30 settembre 2015

L'ARIA CHE TIRA

Strana, è una strana aria...
Mi ritrovo a chiedere ai ragazzi di andare in "crisi" non più di due alla volta. 
Alla terza settimana di scuola, il nostro lettone è già un via vai di sogni brutti, nasi tappati, non-riesco-a-dormire.
Perché continuo a sentire in modo così imponente la fatica?
Ci facciamo sempre tante domande; cerchiamo di fare il meglio che possiamo.
Basterà?
Stanotte, mentre accarezzavo la testa di Franci, ho letto queste righe

http://www.pesciolinorosso.org/
Le parole mai scritte - 4
"Papà,
Per una volta invece di ricordarmi cosa devo o non devo fare, perché non mi chiedi cosa dovresti fare tu per essere migliore?
Ho bisogno per una volta del tuo silenzio per raccontarti i miei problemi, ma non riesco mai, perché parli sempre tu, oppure non siamo mai soli. 
Ho un problema con degli “amici” che mi perseguitano perché gli devo dei soldi. Ho paura a dirti il perché, ma sei l’unico che mi può capire. Ma ascoltami. Dedicami qualche minuto, ascoltami.
Volevo dirti che se mi aiuti poi smetto di fare cazzate, te lo prometto.
Ema..."
Emanuele ha perso la vita il 24 novembre 2013 gettandosi in un fiume a 16 anni, dopo aver ingerito sostanze stupefacenti.
Dalla sua storia è nato LASCIAMI VOLARE, un libro straordinario, che senza giudizi, ma attraverso le emozioni, cerca di aiutarci a ritrovare il dialogo con i nostri figli.

Forse ci si avvicina alla retorica, non so.
Però è vero che cambiare il punto di vista, aiuta.

15 settembre 2015

ARBARELLO STREETBASKET

Scuola iniziata, ritardo al lavoro, nausea mattutina, traffico esagerato!
Ecco, tutto come sempre...
La nostalgia dell'estate è tanta.
Non so che farci... mi piace la nostra famiglia, quella allargata compresa, e mi diverto a stare con i turulli.
E così, per non lasciare filtrare troppe ansie, guardo le decine e più cose che ci propone Torino in queste settimane.


Questa la condivido con voi.
Mentre Chiara andrà alla festa della sua compagna di classe, i ragazzi probabilmente faranno un giro :)