18 novembre 2013

ACQUERELLO

Ricorda: la famiglia dell'acqua vuole sempre CQ... Intesi?


In rete ci sono tantissimi spunti in merito all'uso degli acquerelli...
Non so scegliere per voi qualcosa di speciale; in settimana ho trovato un libro di lavoretti ormai tritato...del quale è rimasta questa pagina che a me piace molto.
Nulla di speciale ma ci tengo a mostrarvela; tovaglia di plastica per non sporcare (troppo), bicchieri dello yogurt, cartoncini della scatole... Anche vecchi pennarelli a mollo. 
Il risultato di queste tinture è a mio avviso molto bello.
Permette ai bambini di osservare le mescolanze (magiche) dei colori, di tirare il colore e valutare le trasparenze, di osservare il segno.
Se, come noi, avete iniziato con fervore il giro dei malanni autunnali, allora potete tentare una consolazione giocando a colorare con gli acquerelli ;)

1 commento: