11 marzo 2013

AEROPLANI DI CARTA E BACI

Abbiamo trascorso alcuni giorni a fare aeroplanini di carta e a colorarli.
I più belli ovviamente sono quelli di Stefano; i miei e quelli di Danilo "non volano bene".
Uno dopo l'altro, uno dopo l'altro... sino a non volere neanche più sentirne parlare!
Quando l'altro giorno ho cercato in rete idee per insegnare ai turulli a farli da soli, ho capito il perché dell'improvvisa passione: Paperman.
Abbiamo da poco visto questo cortometraggio al cinema: bellissimo! E Francesco, che adesso si copre gli occhi per l'imbarazzo se vede qualche personaggio dei cartoni che si bacia, si è emozionato molto.

Cito (http://mediacritica.it/2013/02/27/paperman-cortometraggio/)" In un giorno lavorativo come tanti a New York un ragazzo aspetta annoiato l’arrivo della metrò. Un’improvvisa folata di vento carpisce un foglio riposto nella sua cartellina, che volteggiando in aria atterra sul viso di una graziosa fanciulla. Riacciuffato il documento, si accorgono che vi è rimasta impressa una traccia di rossetto a forma di bacio. Il simpatico fuori programma spezza per un momento l’opaca routine e, mentre i due si guardano intensamente negli occhi, i loro cuori lasciano intravedere il comune desiderio di provare empatia, complicità, amare e sentirsi ricambiati. La magia di quel fugace istante però svanisce rapidamente: salita sul vagone in partenza, la sconosciuta dedica un repentino ultimo sguardo al giovane per poi scomparire, forse per sempre, dalla sua vista e dalla sua vita. Cupido però sembra aver altri piani perché poco dopo la ragazza ricompare inaspettatamente e lui tenta di attirare l’attenzione lanciando aeroplanini di carta dalla finestra: riuscirà a far breccia nel suo cuore? Descrivere la trama di quest’opera non è semplice: ciò che viene mostrato in una manciata di minuti attraverso una scelta cromatica minimalista – ad eccezione del bacio carminio stampato sulla pratica, tutto nelle scene è in bianco e nero – per certi versi si può considerare come un’efficace esplicazione visiva della summa dell’incanto che i sentimenti portano nell'esistenza degli uomini, che altrimenti risulterebbe grigia e sbiadita (...) Paperman [Id., USA 2012] REGIA John Kahrs. SCENEGGIATURA Clio Chiang e Kendelle Hoyer. FOTOGRAFIA Jeff Turley. MUSICHE Christophe Beck. Cortometraggio animato, b/n, durata 7 minuti.









Sul sito http://www.toysblog.it/galleria/come-fare-aeroplani-di-carta-le-istruzioni-per-undici-modelli-diversi/10 trovate 10 schemi in pdf molto semplici per ben piegare aeroplanini...
Un esempio:

Ecco alcune delle nostre creazioni


2 commenti:

  1. Bellissimo il "video" degli aeroplani...e stupendi i vostri.
    Non so se l'hai visto, ma in un precedente post ti invitavo a passar da me per il premio Beautiful Blogger...se vuoi è pronto per il ritiro.

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Io sono sempre stata negata con gli aeroplanini... ma con 2 maschi temo proprio che dovrò imparare!
    Grazie per il link, magari finalmente ce la faccio a farne uno che voli! ;)

    RispondiElimina