18 settembre 2012

HELP


"Ok mamma, ho provato; la scuola è noiosissima e da domani sto a casa..."
"No, non è giusto, io non ci vado più; mica si arrabbiano le maestre".
"Facciamo cose noiose, stiamo sempre lì fermi..."
A parte che faccio fatica a dirgli: "no, che bello, vi tengono in classe dalle 8.30 alle 16.30 e non fate neanche un giro nel corridoio..."
a parte... a me mi è cascato un mattone nella pancia... ci ho le ansie!
Quelle che dalla testa arrivano proprio al cuore e mi tolgono respiro, benessere, sonno, fame!
Vado ad attaccarmi ai fiori di Bach!

2 commenti:

  1. Fortuna che la mia grande è una bimba giudiziosa.
    Gli altri due bisogna caricarli a forza in auto perché non vogliono neanche uscire di casa.
    Passerà, autoconvinciamoci che passerà.

    RispondiElimina
  2. mannaggia....leggiti il mio post sui compiti che ti fai 2 risate. Vedi che il morale ti si risolleva.
    Mi spiace tanto...una cosa sola mi viene in mente...non cedere. Fatti vedere entusiasta....e incrociamo le dita aspettando il giorno in cui anche lui sarà felice di andare a scuola.

    RispondiElimina