13 marzo 2012

MONTE SAN VITO - ANCONA

"Il comune di Monte San Vito vanta  una posizione geografica a ridosso del mare Adriatico, in una zona collinare di notevole fascino paesaggistico vicino a centri turistici di notevele interesse balneare.
Altezza: 135 metri s.l.m. 
Abitanti: 6788 (al 31.1.2012)
Superficie: 21,70 Kmq 
Benvenuti a Monte San Vito, paese sorprendente per cultura, lavoro e bellezza. Antica terra Malatestiana, il dolce ed incantevole paesaggio collinare, a ridosso del mare Adriatico, offre oggi una amena tranquillità, prodotti tipici (olio, vino Lacrima DOC) ed un panorama unico."


(http://www.montesanvito.pannet.it)

foto Loretta Campomaggi

foto Loretta Campomaggi 
Sono settimane che Davide ripete: "Non voglio stare qui, quando andiamo nell'altra casa?".
N.d.r. l'altra casa, ovviamente non nostra, è quella dove stiamo nei sempre più lunghi periodi di soggiorno marchigiani. Nelle ultime settimane sembra anche a me di contare i giorni.
Mi manca l'aria, continua a mancarmi l'aria.
Tra le ripetute delusioni sul lavoro (dopo dodici anni di ricorrenze, la lezione la vorrò imparare?) e la nostra casetta zeppa di libri, vestiti, vhs, scatole di foto, da smontare, rifare, riempire; tra una vita sociale da non dimenticare e una nuova provvisoria camera-casa da allestire, anche io ho voglia di aria marchigiana.
Eliminando gli sgradevoli episodi legati alla "scarsa" tolleranza dei vicini-giovani-genitori di gemelli che ci hanno sgridato per un'ora di rumore (!), io a Monte San Vito mi sento coccolata e rilassata.
1 - mi affaccio dal balcone di casa e vedo Monsano, San Marcello e anche la punta del San Vicino
2 - a dieci minuti a piedi c'è il cimitero dove riposa il mio babbo; e così, volendo, due chicchere e due lacrime di sfogo, nel caso, ce le posso mettere
3 - a dieci minuti a piedi ci sono zio Natale, zio Armando, Emma e Linda con cui giocare; animali, cavalli, trattori, pomodori attaccati a una pianta (se stagione, non sto facendo fintamente la bucolica!), mele attaccate a una pianta, costine e zucchine da raccogliere e mangiare (!) (se le offrono, non le rubiamo:)), uova appena sfornate
4 - a quindici minuti di macchina arriviamo al mare, il nostro mare, dove c'è il nostro chioschetto, il nostro muretto e, soprattutto, i nostri sassetti e vetrini
5 - stando a Monte San Vito posso vedere tutto il parentame della zona
6 - a Monte San Vito, incredibile, si possono prendere anche multe dai Vigili per aver parcheggiato "male" la macchina (ma volete vedere a Torino cosa intendiamo per parcheggiare male?!?). Però si può usare senza problemi di traffico-posto una vettura da otto posti come la nostra
7 - a Monte San Vito abbiamo un garage per le biciclette e un giardino sotto casa
8 - l'aria è profumata e il fresco della sera mi da pace
9 - e possiamo passeggiare senza fare l'aerosol con i tubi di scappamento 

2 commenti:

  1. È il vostro paradiso terrestre :)

    RispondiElimina
  2. infatti noi ci torniamo! le marche sono così e la gente è vera, sana, concreta..un posto da viverci!
    giovanna

    RispondiElimina