19 marzo 2012

MAMME DI GEMELLI - e PAPÀ

foto Loretta Campomaggi
Noi mamme di gemelli... abbiamo di che essere orgogliose!
Se leggiamo e scriviamo sui blog e in rete, se vi trovate a passare da qui, vuol dire che ce l'abbiamo proprio fatta.
Negli ultimi giorni ho notato uno strano fenomeno legato alle conquiste delle mamme gemellari.
Inutile negare che dopo aver passato in apnea mesi e mesi, tornare a respirare ci riempie di gioia e di orgoglio.
A un dato punto, non so come, per alcune inizia una sorta di ostentazione dell'autonomia crescente.
Una specie di gara tra chi ha meglio ammaestrato le proprie scimmiette a entrare a scuola rapidamente-stare senza ciuccio-camminare senza passeggino-mettere pantofole con una mano-con l'altra allacciare il grembiule-col piede prendere il fazzoletto in tasca-con l'altro piede tenere il cambio da mettere nel giusto armadietto.
A volte sembra una gara, certamente involontaria, tra chi "ha" le scimmiette migliori.
Fastidiosissimo!
Non vorrei proprio oggi, festa del papà e compleanno del nostro super-mega-grandioso babbo di casa, scrivere una dedica sdolcinata ai papà.
Vero è che i papà di gemelli sono molto più genuini delle mamme: fanno quello che c'è da fare senza sentirsi per questo degli eroi!
In particolare il nostro papà gemellare non si lamenta mai e vive giorno per giorno con la convinzione che nel suo fare non ci sia nulla di "eccezionale". E questo è uno dei motivi per cui lo amo tanto.

3 commenti:

  1. Il mio invece si lamenta sempre...
    però lo amo tanto lo stesso :D

    RispondiElimina
  2. Cara Loretta, anch'io ho constato questa faccenda del padre gemellare a cui tutto sembra scontato.
    Si fa, si fa, è un po' faticoso ma si fa: è il suo motto.
    Certo se gli lascio le gemelle qualche ora quando torno la casa è sottosopra, la cucina è un caos, le bimbe hanno il pannolino gonfio, ma tutti e tre sono magari serafici a giocare e non fanno una piega.
    Forse è il nostro approccio che è sbagliato, troppa perfezione, troppa voglia di fare l'impossibile?

    RispondiElimina
  3. Barbara! io ti ho già detto che sei saggia:)
    Penso tu abbia ragione e le cose da noi sono identiche!! casa magari non troppo fuori posto ma niente cena o altre faccende di ordinario domestico... e certo, anche a me danno sempre l'impressione di essere solari quando sono in compagnia del babbo...
    Tutto, noi dobbiamo fare tutto... e anche bene... :) a presto carissima

    RispondiElimina