8 marzo 2012

8 MARZO - A TE, CHIARA

foto Loretta Campomaggi
A te Chiara, i miei auguri per il tuo futuro.
Perché tu non debba mai scegliere se essere una mamma presente o una lavoratrice;
perché la tua società sappia riconoscere il valore del bene educare;
perché tu non debba mai avere a che fare con donne stronze ed egoiste e un pochino puttane;
perché tu riesca sempre ad essere coerente e ad accettare col sorriso qualche compromesso;
perché tu abbia la fortuna di conoscere e praticare orgogliosamente l'onestà.
Ti auguro, mia piccola testarda dolce Chiara, di non vivere la maternità come una limitazione alla tua libertà personale e ti auguro di essere sempre serena e orgogliosa della tua piccola e quotidiana realtà.
Un abbraccio.
La tua mamma.

1 commento:

  1. quante cose vorremmo per le nostre piccole donne.. che belle parole!
    auguri alla mia amica e alla sua piccola!
    giovanna

    RispondiElimina