2 febbraio 2012

FEDERICA - SGRUFI: MARCHIGIANA, CLOWN DI CORSIA

Avevo o no annunciato che ci sarebbero stati cambiamenti? 
Bene. Questa idea mi frulla in testa da parecchio...
Si parte e vediamo se riusciamo a proseguire ed ampliare.
Donne! Reggono il mondo... inutile negare, lo sanno anche gli uomini.
Parto con la prima delle grandi donne che conosco che ha risposto positivamente al mio invito.
Una pagina per ognuna di loro in cui raccogliere racconti.
Dopo questo "lancio" che mi riempie di entusiasmo e colore e positività, aspetto le righe di Lina e Francesca - marchigiane, e, se vorranno, delle torinesi Giovanna, Stefania ecc... (cito solo loro in quanto sto cercando di "convincerle"...). 
Sotto, il primo post di Federica. Buona lettura e buon blog a tutti!




Ciao sono Sgrufi… anzi no, mi presento per bene… sono Fede e ho 22 anni, vado all’università, ho una famiglia, una casa, una nonna, un ragazzo, amici, parenti, una miriade di conoscenti…  sono marchigiana, anzi belvederese (con orgoglio).
Con tutte queste persone, in questi luoghi… sono Fede… poi, a volte, cambio NASO, cambio nome e divento Sgrufi, una “piccola” clown di corsia.
Al corso per diventare una volontaria dal Naso Rosso, a dire la verità, era da un po’ che ci pensavo ma per un motivo o per l’altro ho sempre rimandato.
Nell'estate del 2010 poi mi sono decisa, ho messo da parte qualche spicciolo (un pochino costa il corso!) e a ottobre mi sono tuffata in questa nuova esperienza… e il 10 /10/2010 sono diventata una Ciofeghina!
La nostra associazione infatti si chiama VipClaunCiofega (www.vipclaunciofega.it ) ed è una delle tante VIP, l’acronimo sta per Viviamo In Positivo, che formano la Federazione VIP Italia Onlus (www.clownterapia.it). Date un’occhiata ai siti e troverete tante informazioni: chi siamo, quando e come è nata l’associazione, quante VIP ci sono in Italia e dove sono, dove operiamo, cosa facciamo…quanto ridiamo…
Ogni tanto, se volete, condividerò qualcosa con voi riguardo a questa divertente e coloratissima esperienza!
Ciaooooooooooooo
Fede-Sgrufi



3 commenti:

  1. Bellissimissima iniziativa!

    Grazie Fede per averci raccontato un po' di te. Anche io sono una claunina di corsia però sono un po' di anni che non torno in ospedale...cmq piacere, io sono Pantofola. ;-)
    Mi farà molto piacere se vorrai condividere ancora un po' della tua esperienza con noi.
    Un abbraccio!

    Attendo con un sorriso anche le prossime donne allora.
    Grazie ancora per questa bella idea! :-)

    RispondiElimina
  2. Ah Fede, mi sono dimenticata di dirti che mi sono laureata prprio con una tesi sulla comicoterapia e, nel caso tu non lo sappia già, quello che fai è importantissimo non solo per strappare un sorriso a bambini spaventati, tristi o annoiati ma anche per gli effetti benefici che ridere ha sul sistema immunitario e sulla salute in generale! Certo, sarebbe bello se fosse possibile una somministrazione di risate in dosi massicce, ma si fa quel che si può.
    Quindi tanti complimenti per ciò che continui a fare e anche grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo!!!! che bello....si lo sappiamo e lo speriamo soprattutto...il sorriso è la miglior medicina...ai bambini li riporti nel loro mondo, nel gioco, nel magico...agli anziani offri 10 minuti di compagnia, di sfogo...agli adulti li fai tornare bambini....in realtà non è tanto importante quello che facciamo in ospedale ma che FACCIAMO qualcosa.... Già perchè, almeno personalmente, non mi interessa tanto riuscire a fare lo spettacolino di micromagia o la gag (che senza dubbio aiutano molto e sono moooolto belle e divertenti), ma la cosa che mi gratifica di più è uscire ed essere consapevole di aver fatto passare 5 minuti diversi, 5 minuti in cui l'attenzione di quel paziente, di quella persona, è rivolta altrove...è strappare un "sorriso" in un luogo dove il sorriso generalmente (giustamente ma purtroppo) è l'ultimo dei pensieri.... :))))))))))) un Abbraccio...
      I bambini sono i nostri maestri...loro ridono sempre, anche quando piangono poi dopo 10 minuti dimenticano tutto, non sprecano energie per rimanere arrabbiati o tristi... La famiglia di Loretta e Danilo è ricca di queste risorse....ecco perchè non puoi non innamorarti di loro... Grazie Lori dell'opportunità! ;) Un bacio speciale a: Francy, Ale, Chiara e Davide e a seguire il resto di Torino!

      Elimina