3 giugno 2011

SCAMBIO DI INFORMAZIONI

Carissimi...
ho ricevuto questa mail e vi riporto integralmente il contenuto.
Fatemi sapere le vostre opinioni e le notizie che avete voglia e tempo di cercare.
Mi stanno inviando altri link che presto, se desiderate, vi segnalo.


Ho letto "LA PRIMAVERA di CHIARA "
anche io sono la madre di due gemelle premature e adoro i bimbi, cercando una foto per creare un volantino sono incappata sulla foto della tua bimba. BELLISSIMA e ho letto ....e volevo lasciarti questo commento, ma non sono riuscita:
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Ciao Donne.
Non per allarmarvi, ma sapete perchè i bambini asmatici stanno peggio?
Col caldo apriamo le finestre e l'aria satura degli aerosol chimici che effettuano da 10 anni a questa parte, iniziano a far diventare allergici tutti, naso che prude, starnuti a ripetizione, pruriti alla pelle, bruciore e pizzicore alle mucose.
Ecco Ragazze, sono anche io madre ed ho scoperto perchè .Una delle mie gemelle, che non sono allergiche a nulla, tossisce e diventa asmatica nei giorni di irrorazione.
Forse ancora non avete capito di che si tratta, ma parlo di Esperimenti di Geo-Ingegneria, di cui solo alcuni parlano, ma che esistono eccome.
Leggete a questo link il pdf....molto tecnico ma dalla pag 29, leggerete che si parla degli aerosol.
http://www.scribd.com/doc/9381320/Piano-dettaglio-Accordo-Italia-USA-sul-Clima
Queste irrorazioni effettuate per fortuna non tutti i giorni, appaiono come un intenso traffico aereo, ma così non è, altrimenti ci sarebbero tutti i giorni. Invece sono scie rilasciate non dai motori, ma da appositi diffusori applicati sui veivoli per disperdere materiale chimico, che non è ioduro d'argento, come per le inseminzaioni delle nuvole, ma Bario, Alluminio, Cromo e tante altre schifezze, altamente dannose all'uomo e all'ambiente circostante.
Al meteo, sentirete, perchè conoscono di queste irrorazioni, le chiamano innocue velature.Perchè queste scie non scompaiono, ma mutano prima in una specie di cirri e poi in velature che pian piano arrivano a terra.
Mentre una scia di condensa normale di un aereo, che si manifesta molto raramente, perchè occorrono 3 condizioni che devono sussistere tutte insieme perchè il veivolo rilasci una scia e sono questi:
Altezza superiore ai 7000mt
Umidità superiore al 70%
Temperatura inferiore ai -40 gradi

E qualora si manifesti, scompare entro pochi secondi dissolvendosi completamente, perchè si tratta di ghiaccio.

Questo per dirvi che dovreste parlarne a + mamme possibili e chiedere ai comuni,(già tanti hanno fatto delle interpellanze parlamentari riguardo a questo) spiegazioni, allertare l'altra gente.Non è uno scherzo, non sono bufale,Io me ne sono accorta proprio grazie all'asma di mia figlia e ormai non sopporto + questa situazione.
Se pian piano i comuni, le regioni e quindi tutta l'Italia dice di No, si potrebbe rescindere da questi patti e fermare questi esperimenti.
Mi aiutate Donne?
Intanto tutto l'Affetto possibile per i vostri Bimbi, a cui penso tutti i giorni che ci sono le irrorazioni e li vedo fuori a giocare nei giardini.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Se vuoi ti ho lasciato l'indirizzo del mio blog ormai abbandonato e quello del mio gruppo FB  in cui ci sono foto e documenti e testimonianze di queste irrorazioni che molti chiamano Bufale e il cittadino per non allarmarsi vuole crederci.
La fine della sperimentazione sarebbe prevista per il 2025....ma io certo non voglio aspettare di ammalarmi, di vedere danni all'ambiente, ma ancor di + alle mie cucciole e a tutti i bambini.

Ti ringrazio dell'attenzione e abbraccio Forte te e tutti i tuoi bimbi <3


https://www.facebook.com/pages/NOI-I-Diritti-del-Cittadino/145336488873318

http://69deep96.blogspot.com/

Nessun commento:

Posta un commento