2 maggio 2011

BICCHIERI DELLO YOGURT

foto Loretta Campomaggi
Come sapete sono molto sensibile al tema del bagaglio; da tempo mi riprometto di raccontare le mie osservazioni in merito.
Non è cosa da poco se si esce o se si va via per qualche giorno con tanti bambini.
I giocattoli sono fondamentali per loro e così anche i libri; solitamente li invitiamo a scegliere cose poco voluminose. Trovo tuttavia importante che su questo si sentano liberi. Partire deve essere sempre una bella esperienza.
Durante queste trascorse vacanze siamo andati via.
Arrivati alla meta, abbiamo inziato a riciclare contenitori e scatole con cui i bimbi giocano sempre molto volentieri. In particolar modo ai miei turulli piace molto giocare con i bicchieri e le bottiglie dello yogurt.
Per le prime due colazioni ho fatto in modo di dar loro lo yogurt (graditissimo) in modo da accrescere la quantità di recipienti da usare nel gioco.
Li abbiamo portati in spiaggia per mettere ognuno i propri vetrini-sassolini-conchiglie raccolti; in casa si usano per giocare a fare il caffè e a cucinare; oppure si impilano uno sopra l'altro o si utilizzano per travasi di vario genere.
foto Loretta Campomaggi
Uscendo mi è capitato di mettere una piccola bottiglia dello yogurt in tasca per far bere i bimbi alla fontana. Di possibili impieghi ce ne sono ancora molti.
Tornerò presto sul tema; se avete suggerimenti, postate un commento... sapete che sono sempre benvenuti!

Nessun commento:

Posta un commento