22 febbraio 2011

GIOCHI MERCATINI E RICICLO

Sabato pomeriggio siamo andati a cercare al Triciclo (http://www.triciclo.com/) una piccola bici per i tre piccolotti; Francesco fortunatamente ne lascia una (presa nello stesso posto due anni fa) e ne ha avuta in regalo un'altra, da Alice, la cuginetta di sette anni.
Senza immaginare come si farà a rincorrere quattro bimbi che contemporaneamente pedalano, abbiamo pensato che in qualsiasi caso "si farà"!
Ci entusiasma che i nostri figli apprezzino e imparino l'uso della bicicletta. Per Francesco è una festa ogni volta che la usa, piccola, grande, a tre ruote, non importa, l'importante è pedalare.

foto Loretta Campomaggi
Comperare al Tricliclo ci è sempre piaciuto; negli anni passati cercavamo stampe, libri, oggetti da trasformare; oggi cose per i figli. Voglio darvi alcune informazioni. La cooperativa sociale Triciclo nasce nel 1996 su iniziativa del CISV (Comunità Impegno Servizio volontariato) di Torino. Cito dal sito: "Triciclo, sull'esempio di analoghe esperienze europee (Helsinki, Brema, Hannover sono solo alcuni), inizia l'attività con l'idea di rispondere in modo semplice e immediato all'esigenza di ridurre la produzione di rifiuti stimolando il riuso e il riciclo, nonchè consumi più responsabili, ambientalmente e socialmente sostenibili collegando il malsviluppo e il sovraconsumo delle società più opulente con il sottosviluppo delle regioni del Terzo Mondo.
In questa linea s'inserisce il sostegno offerto ai progetti di volontariato internazionale CISV realizza in Africa e in America Latina".
foto Loretta Campomaggi
A Torino il Triciclo dispone di due sedi; una in particolare, quella di Grugliasco, ospita il laboratorio per la riparazione e vendita di bici usate.
Noi la bicicletta l'abbiamo trovata: identica a quella avevamo preso in passato... molto economica, leggera, piccola ma più che funzionale! E visto che c'eravamo, abbiamo anche preso due moto, una "macchina grande", una macchinina rosa... a 0,50 centesimi l'una. Certo... chissà chi li ha toccati (!!!)... una pulitina e via... bimbi al settimo cielo! E questi pochi soldi sappiamo essere usati bene!

Nessun commento:

Posta un commento